Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

  Home » Muoversi in città » Muoversi in città» Aree pedonali
testo piccolo testo medio testo grande Stampa la pagina RSS Twitter Facebook

Aree pedonali

Le aree pedonali, riconoscibili attraverso la segnaletica verticale posta sul loro perimetro, sono “zone interdette alla circolazione dei veicoli” e rappresentano uno strumento fondamentale per assicurare la massima protezione possibile al patrimonio artistico e culturale della nostra città, rendendola anche più piacevole e vivibile per i cittadini, che in queste aree possono camminare serenamente senza preoccuparsi del traffico.

Le aree pedonali ricomprendono la maggior parte delle strade e piazze del settore A della ZTL e le direttrici del centro storico di particolare interesse turistico, caratterizzate da forti flussi pedonali.

Sono tuttavia presenti aree pedonali anche al di fuori della cerchia dei viali, soprattutto nei centri storici minori o in particolari contesti urbani.

Le aree pedonali sono classificate, secondo un criterio di omogeneità normativa, in sei tipologie contraddistinte con le lettere A, B, C, D, E ed F.

Per ciascuna tipologia sono previste delle deroghe al generale divieto di circolazione per particolari categorie di veicoli e/o di utenti (ad es. residenti, disabili, trasporto cose, etc.).

Le aree pedonali possono essere protette mediante dissuasori e catene apribili in caso di necessità, dissuasori mobili a scomparsa o sistemi di controllo elettronico degli accessi.

 

 
twitterfacebookyoutube

città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006